XII Convegno dell'Associazione Germanofona degli Italianisti
print

seleziona lingua

breadcrumb


contenuto

Letteratura: Prof. Marco Santagata (Università degli Studi di Pisa)

Marco Santagata (Università degli Studi di Pisa) è considerato uno dei massimi studiosi di letteratura italiana. Ha pubblicato importanti monografie e saggi, in particolare sulla poesia, ed è curatore della principale edizione commentata del Canzoniere di Petrarca (per i Classici Mondadori).


Accanto a numerosi lavori su Petrarca ha pubblicato anche opere su Dante e Leopardi e, assieme ad Alberto Casadei, Stefano Carrai e altri importanti studiosi, è autore di testi fondamentali per lo studio della letteratura italiana all'università.

Negli ultimi anni Marco Santagata ha esordito come autore di romanzi con Dante - il romanzo della sua vita, posto tra la biografia e il romanzo, che ha riscosso un grande successo. Nell'opera l'autore ripercorre la movimentata vita di Dante, caratterizzata da viaggi, fughe e dall'esilio. Sempre su Dante, Santagata ha pubblicato recentemente altri due libri: 20 finestre sulla vita di Dante e Come donna innamorata. Infine, alla biografia e all'opera di Boccaccio ha appena dedicato una monografia, uscita presso Mondadori nel 2019 con il titolo Boccaccio. Fragilità di un genio.

Il contributo di Marco Santagata al Convegno si intitola "Sradicamento e letteratura: i casi di Dante, Petrarca e Boccaccio".

Data: giovedì 5/3/2020, ore 16:00-16:45
Luogo: Aula A 140